Il Parlamento portoghese salva - per ora - i bitcoin

(Adnkronos) - I possessori di bitcoin in Portogallo possono tirare un sospiro di sollievo almeno per il momento. Il Parlamento ha votato contro due proposte di legge per introdurre la tassazione di bitcoin e altre criptovalute, presentate dai partiti di sinistra Bloco de Esquerda e Livre, che sono state respinte durante la discussione sul bilancio. Ma misure più severe per eliminare le agevolazioni sui patrimoni in moneta virtuale in Portogallo restano all'orizzonte. Era stato il ministro delle Finanze ad annunciare all'inizio di questo mese l'introduzione di nuove regole per la tassazione delle criptovalute, anche se non è chiaro quando queste misure entreranno in vigore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli