Il Pd voterà la fiducia a Draghi, lo conferma Zingaretti

AGI - "Attendiamo dopo le consultazioni una sua prima sintesi di questo lavoro per valutare con spirito costruttivo, insieme. Noi crediamo che con la fiducia che accorderemo in Parlamento" il governo "possa avere tutte le risorse necessarie, umane e produttive per una rapida ripartenza" del Paese. Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, al termine delle consultazioni con il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi. "La situazione è molto difficile ma grazie allo sforzo di Mattarella siamo pronti a fare nostra parte sulla base dei nostri contenuti per difendere il Paese", aggiunge.