Il pediatra del Bambino Gesù: vaccini sicuri per gli adolescenti

·1 minuto per la lettura
featured 1476147
featured 1476147

Roma, 19 ago. (askanews) – Vaccinare tutti i maggiori di 12 anni, il vaccino è sicuro e non ci sono rischi. L’invito arriva dal professor Guido Castelli Gattinara, dell’Istituto per la salute del bambino e dell’adolescente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Vaccinare tutta la popolazione sopra i 12 anni, anche i ragazzi non considerati fragili. Il vaccino è molto importante. Stanno aumentando i numeri dei casi legati alla circolazione della variante Delta, che ha una capacità di contagio più ampia rispetto alle precedenti varianti – ha spiegato ad askanews il primario – si diffonde essenzialmente nei giovani e nei bambini, che sono la fascia non vaccinata. Ecco perché è fortemente raccomandata la vaccinazione per i giovani e i ragazzi, dai 12 anni in poi, perché i vaccini sono sicuri. Nel prossimo futuro potremo avere anche la vaccinazione per i bambini sotto i 12 anni. Anche per loro sarà importante”.

Il professor Castelli Gattinara ha poi specificato che “non ci sono rischi”. “Bisogna dirlo molto chiaramente. O meglio, i rischi sono molto bassi, come con tutti gli altri farmaci. Anzi, i vaccini sono ancora più controllati degli altri farmaci”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli