Il più grande diamante blu del mondo è stato venduto per 57,5 milioni di dollari

TIMOTHY A. CLARY / AFP

AGI - Una cifra record per la pietra preziosa più bella (e rara) al mondo. Il più grande diamante blu del mondo è stato battuto all'asta di Sotheby per la cifra record di 57,5 milioni di dollari. Chiamato "The De Beers Cullinan Blue", l'enorme gemma di 15,10 carati con taglio a gradini è stata venduta dopo una guerra di offerte di otto minuti tra quattro compratori. L'offerta vincente, che ha superato la precedente stima di 48 milioni di dollari, è arrivata da un compratore anonimo per telefono.

Il raro diamante è stato trovato nella miniera di Cullinan in Sudafrica nel 2021, e ha raggiunto le più alte classifiche con cui vengono giudicati i diamanti colorati. Secondo una dichiarazione di Sotheby's, il Gemological Institute of America (GIA) ha classificato il gioiello come "fancy vivid blue" - la classificazione di colore superiore, che è stata assegnata a non più dell'1% dei diamanti blu in circolazione.

Si tratta di una gemma eccezionalmente rara, se si considera che finora solo cinque oltre i 10 carati sono andate all'asta e che nessuna, finora, aveva presentato 15 carati. Con un prezzo finale di 57.471.960 dollari, il De Beers Cullinan Blue ha mancato di poco il record di diamante blu più costoso mai venduto all'asta. Quel titolo è ancora detenuto dal 14,62 carati "Oppenheimer Blue", venduto nel 2016 con un prezzo finale di 57.541.779 dollari, una differenza di poco meno di 70.000 dollari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli