Il Policlinico di Milano ricorda Luigi Rossi Bernardi

Red/Cro/Bla

Roma, 19 dic. (askanews) - Il Policlinico di Milano ricorda Luigi Rossi Bernardi, figura di spicco della medicina e della ricerca internazionali, scomparso a 87 anni. Nel corso della sua carriera scientifica, costellata di incarichi prestigiosi, fu anche il primo direttore scientifico del Policlinico tra il 1984 e il 1985.

"Il professor Rossi Bernardi - commenta Silvano Bosari, attuale direttore scientifico del Policlinico di Milano - è stato un costante modello di riferimento per tanti scienziati, per la sua competenza, passione e professionalità. Il nostro Istituto gli è riconoscente per il grande lavoro che ha impostato durante il suo incarico".

"Quello avviato dal professor Rossi Bernardi - aggiunge Ezio Belleri, direttore generale del Policlinico di Milano - è stato l'inizio di un percorso che ci ha portato rapidamente a essere riconosciuti come primo Istituto pubblico di ricovero e cura a carattere scientifico d'Italia per quantità e qualità della ricerca prodotta. Gli saremo sempre grati per aver contribuito a renderci ciò che siamo oggi".

(Segue)