Il ponte pedonale sorretto da mani gigantesche: il trucco per farle invecchiate

·1 minuto per la lettura

Si chiama Cầu Vàng (Ponte Dorato) ed è un ponte pedonale in Vietnam nel resort delle colline di Ba Na, creato per collegare la funivia al vicino resort e ai giardini. Inaugurato nel giugno del 2018 ha attirato tantissimi visitatori: merito di quelle mani gigantesche che lo sorreggono.

LEGGI ANCHE: -- Guarda il ponte pedonale sospeso più lungo del mondo, solo per gli amanti del brivido

Si tratta di un'incredibile opera di design e architettura al tempo stesso, progettato dallo studio TA Landscape Architecture. Sospeso a 1400 metri di altezza e lungo 150 m, sembra essere così leggero da essere sorretto solo da queste due gigantesche mani alte circa 24 metri e larghe quasi 13 m. Le sue strutture con i palmi rivolti verso il cielo, hanno un aspetto invecchiato, come se fossero lì da anni. Apparentemente questi due giganti sembrano essere di pietra, ma in verità sono state realizzate con reti di acciaio, cemento e una finitura in fibra di vetro.

8 sono le campate che compongono questo ponte le cui balaustre d'oro sono adornate con Lobelia Crisantemo fiori viola piantati lungo tutto il percorso.

Al ponte sospeso si arriva con la funivia di Ba Na che fino al 2010 deteneva il Guinness dei Primati come funivia più lunga del mondo con i suoi 5042 metri, ad un altezza di 1291 metri sopra il livello del mare.

@Shutterstock