"Il Ponte sullo Stretto di Messina deve essere un gioiello a livello planetario"

Ponte sullo stretto annuncio di Salvini
Ponte sullo stretto annuncio di Salvini

C’era già stata qualche dichiarazione a riguardo, ma mai nulla di così diretto, ma dopo le ultime parole del ministro delle Infrastrutture e della mobilità Matteo Salvini sembra proprio che l’idea di un Ponte sullo Stretto debba ritornare nei piani dell’Italia.

Le parole di Matteo Salvini riguardo il progetto del ponte sullo stretto

“Il primo atto formale della prossima manovra – che sarà approvata lunedì 21 novembre- saà quello di reinsediare la società Stretto di Messina, in liquidazione da ormai 9 anni e che dovrà svolgere le sue funzioni”. Queste sono le parole usate da Salvini durante il suo intervente in un webinar appunto sul Ponte sullo stretto all’Università degli Studi di Messina.

L’idea sembra proprio quella di fare le cose in grande facendo una nuova gara d’appalto e aggiornando il progetto, come sottolineato dal ministro però non sarà semplice, ma rientra chiaramente negli obiettivi: «Non sarà semplice, va rivisto il piano economico e finanziario, va aggiornato il progetto di far partire il cantiere del Ponte sullo Stretto è uno dei miei obiettivi».

Il discorso è stato poi posto in un più ampio ragionamento riguardo le infrastrutture al Sud, come il perenne nodo Statale 106, insomma l’ambizione del leader della Lega sarebbe quella di un progetto completo, seguendo l’idea che il Ponte sullo Stretto di Messina «deve essere un gioiello a livello planetario».