Il 'portafoglio' di Conte, ecco quanto ha guadagnato

webinfo@adnkronos.com

di Vittorio Amato e Antonio AtteOltre un milione di euro. E' quanto ha guadagnato il premier Giuseppe Conte nel 2018. Secondo l'ultima dichiarazione dei redditi depositata in Parlamento nel 2019 e pubblicata on line, il presidente del Consiglio ha denunciato al fisco un imponibile di 1milione 155mila 229 euro rispetto ai 370mila 314 euro percepiti l'anno precedente. A Palazzo Chigi dal 2018, Conte ora guida un nuovo governo a maggioranza giallorossa, M5S-Pd, e in un anno si ritrova nel portafoglio 700mila euro in più.  

Nella sua 'dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale', firmata il 29 novembre scorso, Conte attesta che non sono intervenute "variazioni" in "rapporto all'ultima dichiarazione presentata": questo significa che resta proprietario di un fabbricato a Roma, probabilmente la sua abitazione privata, e di una Jaguar d'epoca, modello XJ6, immatricolata nel '96. L'incremento dell'imponibile, spiegano fonti di Palazzo Chigi all'Adnkronos, è dovuto al fatto che quando Conte ha assunto l'incarico di presidente del Consiglio ha dovuto chiudere tutti gli incarichi pendenti emettendo le relative fatture, e, quindi, ha fatturato in un solo anno importi che altrimenti sarebbero stati diluiti nel corso del tempo.