Il portiere romeno ha contratto il virus

·1 minuto per la lettura
Radu inter
Radu inter

La lista dei giocatori dell’Inter positivi al Covid-19 sale a cinque. Ad Alessandro Bastoni (il cui contagio è stato rilevato mentre il difensore si trovata in ritiro con la Nazionale Under21), Milan Skriniar, Roberto Gagliardini e Radja Nainggolan, infatti, si aggiunge anche Ionut Radu. Il portiere romeno, come ha annunciato il club nerazzurro attraverso una nota, ha ricevuto l’esito del tampone la mattina di venerdì 9 ottobre.

La nota dell’Inter

FC Internazionale comunica che Roberto Gagliardini e Radja Nainggolan sono risultati positivi al Covid-19 in seguito ai test effettuati in questi giorni ad Appiano Gentile. Nella mattinata di oggi è emersa oltretutto la positività di Ionut Radu dopo il test effettuato ieri, domani sono in programma ulteriori controlli”, si legge sul sito ufficiale.

Inter-Milan a rischio?

Il derby della Madonnina, in programma sabato 17 ottobre, potrebbe essere a rischio. In casa Inter sale la paura a causa delle numerose assenze. Tra le fila del Milan, oltre a Zlatan Ibrahimovic e Leo Duarte, è risultato positivo anche il difensore Matteo Gabbia, il quale si trova anch’egli in ritiro con la Nazionale italiana Under 21. La situazione, dunque, inizia ad essere preoccupante.

Gli assenti in vista di Inter-Milan, dunque, sono attualmente otto in totale. Nei prossimi giorni, tuttavia, i giocatori verranno sottoposti a nuovi tamponi con la speranza di poterli recuperare in vista del derby.