Il premier giapponese non si ricandida alla guida del partito


AGI - Il primo ministro giapponese Yoshihide Suga non si ricandiderà alla guida del Partito Liberal Democratico a settembre.

Suga, un anno fa, era subentrato a Shinzo Abe, dimesso per motivi di salute. Il suo gradimento è sceso sotto il 30%, mentre la nazione lotta con la sua peggiore ondata di infezioni da Covid-19 in vista delle elezioni generali di quest'anno. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli