Il premier Mario Draghi è guarito dal Covid

Draghi come sta
Draghi come sta

Il Premier Mario Draghi è guarito dal Covid: risultato positivo il 18 aprile 2022 (asintomatico in tale data), a distanza di una decina di giorni il capo del governo si è già negativizzato. Riprenderanno dunque i suoi impegni istituzionali dopo che, nel periodo di quarantena, era stato sostituito dai suoi ministri.

Draghi è guarito dal Covid

Il capo del governo ha trascorso i suoi nove giorni di isolamento nella sua casa in Umbria, a Città della Pieve. Secondo quanto emerso sarebbe stato sempre in buona salute e ha continuato a seguire da remoto gli impegni dell’esecutivo collegandosi anche in video alla riunione del Csm. Non ha invece potuto prendere parte alla missione in Congo, dove, al suo posto, si sono recati i ministri Di Maio e Cingolani.

Draghi è guarito dal Covid: atteso a Palazzo Chigi

Ora che è guarito, Draghi è atteso tanto a Palazzo Chigi quanto all’estero. Nei primi giorni di maggio volerà infatti Kiev per incontrare il presidente ucraino Vladimir Zelensky e, per dare un peso ancora maggiore al viaggio, il premier potrebbe raggiungere la capitale ucraina insieme al riconfermato presidente francese Emmanuel Macron e al cancelliere tedesco Olaf Scholz.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli