Il Premiolino, premiati oggi i vincitori del 2020 e 2021

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 12 set. (askanews) - Si tiene oggi nel Giardino della Triennale di Milano la cerimonia di premiazione de "Il Premiolino" di giornalismo. L'evento è presentato da Neri Marcorè e premia i vincitori della 61esima e 60esima edizione, rimandata a causa della pandemia.

La Giuria de "Il Premiolino", composta da nomi celebri del giornalismo italiano, ha scelto come vincitori dell'edizione 2021, in ordine alfabetico: Bianca Arrighini e Livia Viganò (Factanza), Brunella Giovara (La Repubblica), Barbara Palombelli (Stasera Italia - Rete 4), Nancy Porsia (giornalista freelance), Giovanni Tizian (Domani). Il "Premiolino-BMW SpecialMente" è stato assegnato dalla Giuria a Claudio Arrigoni(La Gazzetta dello Sport).

I vincitori dell'edizione 2020 sono invece, sempre in ordine alfabetico: Guy Chiappaventi e Flavia Filippi (La7), Paolo Condò (Sky), Michele Masneri (Il Foglio), Simona Ravizza (Corriere della Sera), Nello Scavo (Avvenire) e Will Media. Il "Premiolino-BMW SpecialMente" è stato assegnato allo chef Massimo Bottura.

Considerato uno tra i più prestigiosi premi in ambito giornalistico, "Il Premiolino" è nato con il sostegno degli industriali Piero e Giansandro Bassetti e per iniziativa di un gruppo di inviati milanesi, tra cui Vergani, Monelli, Barzini, Montanelli, Emanuelli e Biagi, che fu il primo presidente. Nell'Albo d'Oro, accanto a firme illustri come quelle di Giorgio Bocca, Camilla Cederna, Oriana Fallaci, Alberto Moravia, Pier Paolo Pasolini, Alberto Ronchey, Eugenio Scalfari, Cardinal Carlo Maria Martini sono presenti anche i giornalisti di piccole redazioni di provincia premiati per la loro professionalità, il loro coraggio e la loro indipendenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli