Il presidente della Repubblica Ceca Zeman ricoverato in terapia intensiva

·1 minuto per la lettura

AGI - Il presidente ceco, Milos Zeman, è ricoverato in terapia intensiva nell'Ospedale Militare Centrale di Praga a causa di "complicazioni legate a una diagnosi nota". Lo ha riferito il direttore della struttura. Zeman è stato ricoverato questa mattina subito dopo un colloquio con il premier uscente, Andrej Babis, il cui partito, Ano, è stato sconfitto di misura dalla coalizione di centrodestra Spolu nelle elezioni legislative di ieri.

Zeman, 77 anni, soffre di una grave forma di diabete che lo ha costretto su una sedia a rotelle e ha smesso di apparire in pubblico. L'ospedale non ha fornito ulteriori dettagli sulle sue condizioni ma, secondo la Bbc, numerose fonti sostengono che il presidente ceco sia in cura per un'ascite, un accumulo di liquidi nell'addome spesso legato alla cirrosi epatica.

Zeman è noto per essere un forte bevitore e un fumatore accanito e in molti, tra cui il suo predecessore Vaclav Klaus, hanno sostenuto che il repentino peggioramento delle sue condizioni di salute sia legato al suo stile di vita sregolato. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli