Il primo store di Meta aprirà lunedì 9 maggio

·1 minuto per la lettura
negozio Zuckerberg
negozio Zuckerberg

Grandi novità in casa Meta: Mark Zuckerberg è pronto ad aprire i battenti del suo primo negozio fisico. Lo ha annunciato in un post e l’inaugurazione dell’attività è sempre più vicina.

In arrivo il primo negozio fisico di Zuckerberg

Meta-Facebook sta per aprire il suo primo negozio fisico. L’apertura è stata fissata per lunedì 9 maggio e sarà nel campus di Burlingame in California, non distante dalla sede della divisione Reality Labs, fondamentale per lo sviluppo del metaverso. Nel Meta’s Reality Labs gli ingegneri lavorano su tecnologie come la realtà virtuale e aumentata. Lo store è stato pensato come punto di riferimento per i dispositivi che Zuckerberg sta sviluppando. La sua azienda, infatti, è al lavoro su altoparlanti intelligenti Portal, occhiali smart prodotti in collaborazione con Ray Ban e i visori Meta Quest 2, per accedere alla realtà virtuale. Lo stesso Zuckerberg ha pubblicato una sua foto mentre prova l’Oculus in negozio, davanti a un gigantesco schermo curvo.

Come annunciato in un post dal fondatore di Facebook, il negozio ha l’obiettivo di affiancare e aiutare gli utenti a capire le novità, mentre la società continua il suo lavoro sul metaverso. Lo store sarà grande circa 140 metri quadrati e si caratterizzerà per l’enorme display sul quale verranno proiettati i contenuti provenienti dai visori degli utenti presenti in negozio.

Le prime indiscrezioni sugli store fisici di Meta-Facebook erano state diffuse dal New York Times già lo scorso autunno, spiegando l’intenzione dell’azienda di aprire negozi in tutto il mondo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli