Il Principe Carlo e le strane abitudini: dal dentifricio al pigiama

Principe Carlo

Il Principe Carlo non è esattamente tra i membri più amati della famiglia reale britannica. Nonostante il poco carisma che da sempre emana dalla sua figura, Carlo sarà prima o poi Re d’Inghilterra e oggettivamente lavora moltissimo per la famiglia reale, aggiudicandosi per diversi anni il titolo di membro più attivo della famiglia Windsor – Mountbatten. Nonostante il duro lavoro però pare che Carlo d’Inghilterra sia un uomo strambo e viziato: lo racconta l’ex maggiordomo di corte, che ha lavorato per anni alle dipendenze dell’erede al trono.

Il Principe Carlo, il dentifricio e il pigiama

Tra le molte ottime abitudini del figlio maggiore di Elisabetta e del Principe Filippo c’è quella di lavare i denti ogni sera prima di coricarsi. Non ci sarebbe assolutamente nulla di cui stupirsi, se non fosse che il Principe si rifiuti di utilizzare da solo il tubetto di dentifricio.

L’ex maggiordomo di corte Paul Barrel è pronto a giurare che tra le richieste del Principe Carlo ci sia quella di trovare il dentifricio già sullo spazzolino, e che quindi uno dei suoi camerieri provveda ogni sera a spremere il tubetto prima che lui metta piede nella sua toilette.

Oltre ad avere seri problemi nel maneggiare il dentifricio, il Principe Carlo ovviamente indossa il pigiama prima di infilarsi tra le lenzuola, ma pretende che venga stirato ogni sera, in maniera che la sua augusta persona non venga in contatto con le fastidiose grinze del tessuto.

Quel problema con i lacci delle scarpe

Tra le altre cose che il Principe Carlo ama indossare senza grinze ci sono i lacci delle scarpe. Dal momento che vengono annodati, i lacci delle scarpe finiscono irrimediabilmente per essere maltrattati a fine giornata.

Il Principe Carlo non tollera di indossare, il mattino seguente, lacci che presentino ancora le grinze del giorno prima e, pertanto, pretende che un cameriere infili alle sue scarpe lacci nuovi ogni giorno o che, almeno, stiri quelli del giorno precedente.

Fare il bagno con precisione

L’erede al trono d’Inghilterra ama fare il bagno in vasca, come moltissimi comuni mortali in tutto il mondo. Non gradendo che l’acqua sia troppo calda, il Principe Carlo preferisce che l’acqua sia tiepida (probabilmente a una certa specifica temperatura, ma non è dato saperlo) e che il tappo della vasca non sia messo a caso.

Sempre Paul Barrel ha infatti spiegato che Carlo d’Inghilterra pretende che il tappo della sua vasca da bagno sia orientato sempre nello stesso verso ogni volta che il Principe si accinge a entrare in acqua.

Carlo d’Inghilterra come Sheldon Cooper

Chiunque abbia visto almeno una puntata di The Bing Bang Theory ha avuto modo di familiarizzare con una serie di tic, fissazioni e paranoie che hanno contribuito a rendere assolutamente indimenticabile il personaggio di Sheldon Cooper.

Sheldon, genio della fisica con seri problemi relazionali, odia per esempio che qualcuno si sieda in un certo punto del divano, ha una certa maglietta per ogni giorno della settimana e un certo programma alimentare. Nella finzione scenica il personaggio di Sheldon ha la sindrome di Asperger e tratti ossessivo compulsivi. L’erede al trono di Elisabetta ha diversi tratti in comune con il genio della fisica più famoso della TV, ma sembra che questo non gli impedisca di compiere egregiamente il suo lavoro.