Il professor Luigi Cancrini sul discorso della Meloni: “È vergognoso”

cancrini discorso meloni

Il professor Luigi Cancrini, psichiatra e psicoterapeuta molto conosciuto e rispettato nel suo campo, è intervenuto al programma in onda su La7 Tagadà. La trasmissione, condotta da Tiziana Panella, approfondisce temi di cronaca, attualità e politica. L’argomento della puntata era la manifestazione del centrodestra tenutasi a Roma, in piazza San Giovanni, sabato 19 Ottobre 2019. La Panella ha chiesto al professor Cancrini un commento su quanto detto dalla leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni. “Discorso vergognoso” ha detto il professore “Bisogna avere il pelo sullo stomaco per seminare odio in questo modo di fronte alla folla che applaude”.

Professor Cancrini sul discorso della Meloni

Nel suo discorso Giorgia Meloni aveva definito la cittadinanza agli immigrati un “premio” da dare ai meritevoli e richiamato un vecchio slogan dell’estrema destra: “Dio, patria e famiglia”. Di seguito alcune parole pronuciate dalla leader Fdi: “E lo voglio dire un’altra volta: se vi sentite offesi dal Crocifisso o dal presepe, beh non è qui che dovete vivere! Il mondo è grande, ed è pieno di Nazioni islamiche dove non incontrerete un Crocifisso perché i cristiani vengono perseguitati e le chiese rase al suolo. Ma qui noi difenderemo quei simboli, quelle chiese e difenderemo la nostra identità. Difenderemo Dio, la Patria e la famiglia, e fatevene una ragione”.

Meloni aveva poi concluso il suo intervento proponendo a Salvini e Berlusconi un “patto anti inciucio” contro Partito Democratico e Movimento 5 Stelle e rilanciando la proposta dell’elezione diretta del Presidente della Repubblica.