Il prossimo James Bond sarà gay? La proposta divide i fan dell'agente 007

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Stephen Hird
REUTERS/Stephen Hird

"Come sarebbe bello se James Bond fosse un attore gay". A fare la proposta è stato l'attore britannico Ben Winshaw all'indomani della prima mondiale di No Time to Die, l'ultimo film della serie sull'agente segreto più famoso del mondo, interpretato da Daniel Craig. La dichiarazione ha subito diviso i fan: c'è chi è d'accordo e chi invece non vuole sentirne parlare.

LEGGI ANCHE: Kate Middleton ruba la scena alla première di «No Time To Die»

Di certo, c'è che nei prossimi film della saga non ci sarà più Daniel Craig. "Per andare avanti, ora che non c'è più Daniel, occorre un cambiamento radicale. Questo potrebbe essere il momento ideale per rivoluzionare il franchise. E se il prossimo Bond fosse una donna, un nero o un gay? Se vogliamo continuare con il personaggio e con la serie, possiamo farla esplodere e osare qualsiasi cosa", ha detto Winshaw. 

LEGGI ANCHE: James Bond è tornato. Esce "No Time To Die", l'addio di Daniel Craig a 007

GUARDA ANCHE IL VIDEO: James Bond è tornato. Esce "No Time To Die", l'addio di Daniel Craig a 007

Da più parti si è fatto notare che scegliere un attore gay per la parte di James Bond costituirebbe "un vero segnale di progresso" per l'industria cinematografica, dove gli attori apertamente omosessuali fanno fatica a ottenere parti da protagonista, specie nei film d'azione. 

LEGGI ANCHE: Bond: nel 2022 al via i casting per trovare il nuovo 007

Forse Winshaw pensava a se stesso quando ha fatto questa proposta? L'attore ha fatto coming out nel 2014, più di due anni dopo aver girato 'Skyfall. "Penso che dovremmo lavorare verso un mondo in cui tutti possono interpretare qualsiasi ruolo e sarebbe emozionante che l'orientamento sessuale non avesse una parte", ha detto. Vedremo i produttori del film che cosa decideranno.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Daniel Craig, niente eredità ai figli? Ecco cosa farà dei soldi prima di morire

LEGGI ANCHE: Daniel Craig: «James Bond donna? Sono contrario»

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli