Il PSG travolge il Real, Manchester City corsaro in Ucraina

Inizia fortissimo l'avventura del Paris Saint Germain nella Champions League 2019/20: nella supersfida della serata, giocata in casa contro il Real Madrid, i parigini vincono 3-0 grazie alla doppietta di Di Maria nel primo tempo e al gol di Meunier nel recupero. I francesi vanno già in testa al Girone A, approfittando del pareggio a reti bianche tra Bruges e Galatasaray in una delle due partite del pomeriggio.

Convince anche il Manchester City, che travolge in trasferta lo Shakhtar Donetsk per tre reti a zero nella partita del Girone C, quello dell'Atalanta: vanno a segno Mahrez e Gundogan nella prima frazione di gioco, nel secondo tempo chiude definitivamente i conti Gabriel Jesus.

Nel Gruppo B, parte forte il Bayern Monaco, che batte 3-0 la Stella Rossa di Belgrado: Coman, Lewandowski e Muller mettono la firma su un successo ampiamente meritato. Nello stesso raggruppamento, pareggio a sorpresa fra Olympiacos e Tottenham: gli inglesi vanno avanti nel primo tempo con un rigore segnato da Kane e con il raddoppio di Lucas Moura nel giro di quattro minuti, ma i greci reagiscono e rimontano grazie alle reti di Podence allo scadere del primo tempo a al rigore di Valbuena nelle prime battute del secondo.

Chiude il riepilogo della serata l'inattesa vittoria in trasferta della Lokomotiv Mosca, che espugna la BayArena di Leverkusen battendo 2-1 il Bayer, e portandosi in testa nel raggruppamento che comprende anche Juventus e Atletico Madrid: per i russi vanno a segno Krychowiak e Barinov, mentre serve a poco l'autorete di Howedes, unica marcatura dei tedeschi.