Il pulviscolo ha raggiunto Trieste, Monfalcone, Udine e Tolmezzo, si corre ai ripari con misure ad hoc

Un elicottero del 115 in azione sul Carso
Un elicottero del 115 in azione sul Carso

Incendio sul Carso, prevista la mascherina obbligatoria in 4 Comuni per le polveri sottili, con il pulviscolo che ha raggiunto Trieste, Monfalcone, Udine e Tolmezzo. I media informano che a Trieste la disposizione è di rimanere a casa quanto più possibile e indossare la mascherina Ffp2 all’esterno. Il pericolo per la salute dei cittadini è rappresentato dalla altissima concentrazione di polveri sottili nell’aria.

Incendio sul Carso e mascherina obbligatoria

Ci sono precise regole da osservare e le ha enunciate l’assessore regionale alla Difesa dell’ambiente, Fabio Scoccimarro: “A seguito degli incendi in corso la concentrazione di polveri sottili nell’aria a Monfalcone si va riducendo, mentre a Trieste si registra un leggero peggioramento dovuto alle brezze”. E ancora: “Grazie alle centraline fisse e mobili vengono effettuati costanti e minuziosi monitoraggi per acquisire dati che sono utili alle amministrazioni comunali e Aziende sanitarie”.

Le rilevazioni dell’Arpa e il peggioramento

Dal canto suo l’Arpa, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente,ha segnalato un miglioramento a Monfalcone e un peggioramento a Trieste. Ma ci sono altri due comuni interessati dal pericolo polveri: Udine e Tolmezzo hanno registrato valori alti ma che sono sempre rimasti sotto la media. Stefania Del Frate, dirigente ambientale dell’Arpa, ha detto in ordine all’allontanamento delle polveri: “Serve una condizione meteorologica favorevole, quindi brezze che ‘lavino’ in qualche modo l’atmosfera, e non deve esserci una escursione termica che porti i fumi nei bassi strati, come è purtroppo successo la notte fra mercoledì e giovedì”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli