Il Qatar in vetrina ma non solo sul piano calcistico

Quando non saranno allo stadio turisti e tifosi, accorsi ai mondiali del Qatar, avranno molto da visitare ed esplorare fra le suggestive architetture di Doha. Per esempio il centro commerciale le cui forme assomigliano a giganteschi pacchi regalo. Ci sono anche edifici simili a piante di cactus, si tratta di torri destinate ad accogliere gli uccelli che sono state restaurate per l'occasione.

Un paese in vetrina

"Questo è Katara, il villaggio culturale del Qatar, che come gran parte del resto del paese si mette in mostra durante la Coppa del Mondo della FIFA - spiega la nostra corrispondente Miranda Atty - In parallelo al torneo calcistico si svolgeranno più di 50 eventi come spettacoli culturali, balletti, intrattenimenti per bambini, mostre e festival di arte varia e persino un festival del dhow - che è la barca a vela nazionale del Qatar usata per immergersi in cerca di ostriche perlifere. La speranza è che, oltre a creare un'atmosfera unica per i tifosi internazionali del calcio, ci sia la possibilità di imparare qualcosa in più sul patrimonio culturale del paese".