Il racconto del pugile

·2 minuto per la lettura
Gervonta Davis
Gervonta Davis

Gervonta Davis ha subito un piccolo incidente con il suo aereo privato, che non è decollato ma si è schiantato al suolo. Il suo racconto su Instagram ha coinvolto tutti i suoi follower, che hanno voluto saperne di più su quanto accaduto.

Gervonta Davis: piccolo incidente con l’aereo privato

Gervonta Davis, il noto pugile, è rimasto vittima di un piccolo incidente aereo, per cui fortunatamente non ci sono state conseguenze. Il suo aereo privato non è riuscito a decollare e si è schiantato al suolo appena ha cercato di iniziare il suo volo. Il fatto che l’aereo privato non sia riuscito a decollare veramente è stata una fortuna, perché il mezzo si è subito schiantato al suolo. Si tratta di un aereo da caccia americano, utilizzato dal pugile Gervonta Davis per i suoi spostamenti. È stato lui stesso a raccontare quanto accaduto tramite il suo profilo Instagram, coinvolgendo tutti i follower.

Gervonta Davis, incidente aereo: le sue parole

Sono scioccato, questo è un film di m…a” ha dichiarato Gervonta Davis, a pochi metri dall’aereo precipitato, mentre trasmetteva un video sui suoi profili social in modo da condividere la notizia dell’incidente. “L’aereo non è nemmeno decollato. È decollato, ma non è decollato. Oh mio Dio. Sto bene, è solo che il mio sedere è caldo, sono seduto su questo cemento caldo” sono state le sue parole. Il pugile ha aggiunto che non salirà mai più su un aereo privato e che cercherà di raggiungere tutti i luoghi in auto o in treno. Secondo la FFA, il plurimotore Gulfstream G-IV ha avuto un malfunzionamento nel carrello di atterraggio durante il decollo. L’aereo privato ha perso una ruota anteriore ed è finito fuori dalla pista nel tentativo di decollare. A bordo erano presenti 14 persone e a quanto pare una di queste persone ha riportato delle lievi ferite. Non è stato dichiarato se si tratta proprio del pugile.

Gervonta Davis, incidente aereo: il bilancio

Secondo quanto raccontato dallo stesso Davis, l‘aereo non è proprio riuscito a decollare e ha proseguito la sua corsa senza controllo, andando a schiantarsi e finendo sull’erba fuori dalla pista dell’aeroporto. Per fortuna non ci sono state vittime e nessun danno particolarmente grave. Nel video in molti hanno notato che il pugile ha utilizzato un appoggio per la caviglia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli