Il rapper milanese si è trovato in casa una ragazza di 22 anni di Benevento

Ghali, fan entra nella sua casa e lo aggredisce

Grande paura per Ghali. Il rapper è stato aggredito da una ragazza di 22 anni che si è intrufolata a casa sua. Ha preso un treno da casa sua, a Benevento, ed è arrivata a Milano con l’intenzione di picchiare il rapper. Adesso lei è stata denunciata per violazione di domicilio oltre che per danneggiamento. Il tutto è successo a Buccinasco, una piccola cittadina in provincia di Milano in cui abita Ghali. Senza farsi scoprire, approfittando anche della sua assenza, è riuscita ad entrare nel giardino delle villetta del rapper.

Aggressione per Ghali

Quando Ghali è rientrato, la ragazza ha scatenato tutta la sua ira. Ha distrutto molti vasi e vari oggetti che le capitavano sotto mano. Inoltre, ha cercato più volte di aggradire fisicamente Ghali. La 22enne sembrava essere fuori di se. Nemmeno l’intervento della polizia è riuscita a placarla. Nella stessa serata è stata portata in ospedale per accertamenti fisici e psichiatrici. Il brutto episodio è accaduto ieri, sabato 11 luglio 2020, intorno alle 21.30 di sera. La cosa che ha sconvolto le autorità di polizia è il fatto che la ragazza abbia dichiarato di essere una grande fan del rapper. Appare inspiegabile, allora, un comportamento del genere.

La 22enne è stata rilasciata

Anche in ospedale, la 22enne sembrava essere completamente fuori di se. Non riusciva a ragionare. Non è finita qui. Stando alle prime ricostruzioni, la stessa avrebbe anche tentato di lanciare una bottiglietta di acqua contro Ghali. Si sa che, quando una bottiglia d’acqua viene lanciata, con molta forza, può fare davvero male. La giovane è però stata subito rilasciata. Adesso è tornata al suo paese ma resta denunciata, anche se è a piede libero.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.