Il rapporto di Kate Middleton con lo staff: le differenze con Meghan

il rapporto di Kate Middleton con lo staff

Di recente il principe Harry, innamoratissimo della sua Meghan, si è battuto contro la stampa britannica prendendo le difese della consorte, che nelle ultime settimane è stata duramente presa di mira, finendo in uno spaventoso tritacarne che il duca di Sussex conosce bene. Contro la stampa scandalistica inglese ha annunciato un’azione legale. L’Associated Newspapers, che comprende tabloid come il “Mail On Sunday”, è stata criticata da Harry “per l’inopportuna e illegittima pubblicazione di una lettera privata scritta dalla duchessa”. Infatti, la testata avrebbe pubblicato parole scritte dalla Markle contro il padre, invitandolo a non cercarla più. Per il figlio del principe Carlo si tratta di una campagna con “lo scopo di pubblicare storie false e volutamente denigratorie su di lei”. Eppure, a rincarare la dose contro Meghan Markle ci ha pensato il Sun. Il giornale inglese, infatti, ha descritto il rapporto di Kate Middleton con lo staff, non mancando di evidenziare le differenze con la cognata.

Il rapporto di Kate Middleton con lo staff

Negli ultimi periodi si susseguono le critiche nei riguardi dell’ex attrice. La vita da reale sembra calzarle a pennello e le esigenze, le richieste, i desideri sembra non manchino mai. I suoi collaboratori, infatti, avrebbero lamentato una difficoltà a relazionarsi con la duchessa di Sussex. Agli esperti del gossip avrebbero confidato di essere assediati dai suoi messaggi fin dalle 5 del mattino. Sarà davvero così o si tratta solo voci di corridoio della casa reale più seguita e chiacchierata?

Kate, al contrario, conoscerebbe tutti i nomi dei membri del suo staff. Si concede del tempo per chiacchierare con loro e ascoltare i loro suggerimenti, soprattutto per conoscere meglio i nuovi arrivati. Per questo motivo, ricorda Leggo.it, la Middleton sarebbe particolarmente apprezzata e stimata dalla regina Elisabetta.