Il rarissimo ma non impossibile caso di superfecondazione eteroparentale si è verificato in Brasile

In Brasile due gemelli con madre unica e padri diversi
In Brasile due gemelli con madre unica e padri diversi

Stupore ed incredulità per una 19enne di Minerios a Goias che ha rapporti con due uomini diversi nello stesso giorno e dopo nove mesi partorisce gemelli di papà differenti: viene dal Brasile il rarissimo ma non impossibile caso di superfecondazione eteroparentale con cui una giovanissima ha messo al mondo due gemelli che hanno due padri diversi.

Partorisce gemelli di papà differenti

La 19enne ha spiegato ai media di aver orchestrato un test di paternità perché voleva dare una identità ed un nome al padre dei bimbi, poi ha scoperto l’inverosimile ed ha dichiarato di aver fatto sesso con entrambi gli uomini il giorno del concepimento dei suoi figli. Il test del Dna ha rivelato il verificarsi del raro caso: la ragazza ha raccolto il Dna dalla persona che pensava fosse il padre, però dopo ben due test l’uomo è risultato positivo solo per uno dei gemelli.

Le prove del Dna sui due papà

Da lì ad effettuare la stessa procedura con l’altro partner e scoprire che era padre anche lui, ma del gemello due, era stato un attimo. Si tratta di un fenomeno molto raro, con soli 20 casi censiti sul pianeta, e scientificamente chiamato “superfecondazione eteroparentale”. Ha spiegato il medico della 19enne: “È possibile che accada quando due ovuli della stessa madre vengono fecondati da uomini diversi. I bambini condividono il materiale genetico della madre, ma crescono in placente diverse”.