Il riconoscimento per l'infettivologo.

·1 minuto per la lettura
Bassetti cittadinanza Sauze d'Oulx
Bassetti cittadinanza Sauze d'Oulx

Il direttore della Clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, Matteo Bassetti, ha ricevuto la cittadinanza onoraria nella località di montagna Sauze d’Oulx. La cerimonia di consegna, stando a quanto fin qui rivelato, si svolgerà mercoledì 29 dicembre al Teatro D’Ou.

Bassetti riceve la cittadinanza a Sauze d’Oulx

“Ho appena saputo – ha scritto Bassetti suo social – che Sauze d’Oulx ha deciso di farmi cittadino onorario. Ne sono lieto e orgoglioso. Grazie Sauze d’Oulx. È bellissimo ricevere questo riconoscimento prestigioso dal paese dove ho trascorso momenti bellissimi di vacanza e di svago. Non vedo l’ora di poter tornare sulle piste da sci che sono state chiuse ingiustamente per troppo tempo. Viva la montagna. Viva la neve. Viva lo sport”.

Cittadinanza a Sauze d’Oulx per Bassetti

Non si tratta tra l’altro di una novità per il comune montano del Piemonte che già in passato aveva conferito la cittadinanza onoraria a personaggi famosi del calibro di Gian Piero Gasperini, attuale allenatore dell’Atalanta.

Bassetti e la cittadinanza onorario a Sauze d’Oulx

Bassetti, che da sempre si è dichiarato essere un grande amante della montagna e dello sci, riceverà il premio come detto il prossimo 29 dicembre. In quell’occasione, con la presenza del giornalista d’inchiesta Marco Gregoretti, affronterà anche temi legati alla pandemia da corovirus.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli