Il Sacco smentisce Galli: "Reparti non sono pieni di varianti"

"Io ho il reparto invaso da nuove varianti. Dei 20 letti che seguo direttamente almeno uno su tre ormai è occupato da contagiati da una variante". L'allarme lanciato da Massimo Galli, direttore delle Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano è stato riportato da tutti i media italiani. Una nota diramata dallo stesso ospedale, però, sembra smentire il suo medico, senza citarlo direttamente.