Il Samsung Fold arriva nei negozi, ma solo in Corea del Sud

Milano, 6 set. (askanews) - Dopo ritardi e intoppi, il Samsung Galaxy Fold, primo smartphone al mondo con schermo pieghevole, arriva nei negozi, ma solo in Corea del Sud.

I primi prototipi infatti avevano avuto una serie di problemi in fase di test, legati proprio alla possibilità di piegare lo schermo. Il continuo apri e chiudi aveva provocato in alcuni casi dei guasti. Il lancio ad aprile è stato dunque rinviato per eseguire una serie di aggiustamenti tecnici ulteriori, necessari nonostante la lunga progettazione durata 8 anni.

Ora il mercato dirà se la sfida di Samsung che col Fold ha cercato di rinnovare un settore in cui non si vedeva davvero una novità da tempo, è vinta. Dopo la Corea del Sud, il Fold sarà venduto in una serie scelta di altri Paesi fra cui Stati Uniti, Francia e Germania, mentre non è stata ancora rivelata la data di uscita in Italia.