Il santo di oggi, 18 luglio

Arnolfo, nato verso il 582 da nobile famiglia, è educato nel palazzo del duca Gandolfo e da questi avviato alla carriera amministrativa al tempo di re Teodeberto. Sposa una donna dell'alta nobiltà, Doda, dalla quale ha due figli: Ansegiso e Clodolfo. Ansegiso sarà il padre di Pipino di Heristal, il primo dei grandi 'maestri di palazzo' che terranno effettivamente il potere, tolto ai 're fannuloni'. Pipino di Heristal, Carlo Martello, Pipino il Breve e Carlomagno, gli artefici della nuova dignità imperiale carolingia, sono i lontani discendenti del santo odierno.