Il santo di oggi, 7 agosto

Gaetano nasce a Thiene, in provincia di Vicenza, nel 1480 da una famiglia di conti. Il 14 settembre 1525 dà vita alla Congregazione dei Chierici Regolari, ben presto chiamati dal popolo teatini, da Teate (Chieti), la diocesi di Gian Pietro Carafa, il futuro papa Paolo IV, che è il primo superiore di questa nuova famiglia religiosa. Gaetano, pur essendo l'anima della nuova fondazione, cerca di rimanere sempre nell'ombra. Gaetano non era solo un contemplativo, ma un uomo molto concreto e attento ai bisogni soprattutto dei poveri. Senza perdersi in violente invettive verso gli usurai dà origine con l'aiuto del Morinoni nel 1539 al Monte di Pietà, da cui nasce più tardi il Banco di Napoli. Muore a Napoli il 7 agosto 1547.