Il segreto per risparmiare sui biglietti aerei

Una passeggera su un volo aereo (foto d’archivio, Getty)

Esistono dei giorni ideali per comprare i biglietti aerei? Esistono dei momenti migliori di altri per volare? A quanto pare sì, secondo una statistica elaborata da Momondo e Expedia, due motori di ricerca dedicati ai viaggi che hanno realizzato altrettante ricerche denominate rispettivamente “Studio annuale dei voli” e “2017 Global Air Travel Outlook”.

Dai dati raccolti si evince infatti che chi compra biglietti aerei può davvero risparmiare molti soldi scegliendo di procedere all’acquisto in un particolare giorno della settimana. Expedia, che ha analizzato le prenotazioni degli utenti, ha scoperto infatti che comprare i biglietti di venerdì è più costoso rispetto al resto della settimana, mentre è invece conveniente presentarsi sui siti d’acquisto durante il weekend. La domenica è il giorno migliore per risparmiare sui voli interni al continente europeo, con quasi il 30% medio di risparmio.

Insomma, un bel gruzzolo. Non male nemmeno il dato per i voli che dagli USA arrivano in Europa: 16% di risparmio. Anche anticipare molto conviene, ma non troppo: il numero di giorni indicato per risparmiare di più è 21 giorni, tre settimane esatte prima dell’imbarco. Si possono risparmiare anche centinaia di euro rispettando il criterio di 21 giorni, come nel caso riportato dalla ricerca: un volo tra USA ed Europa costava 1293 dollari se prenotato tre settimane prima, mentre il valore saliva 1962 dollari con l’avvicinarsi della partenza. Insomma, i last minute non sempre convengono…

Per quanto riguarda il momento migliore per volare, dal punto di vista del portafoglio, Momondo ha trovato il giorno ideale. Sarebbe, globalmente, il martedì: il biglietto costa il 10% in meno in media, ed è facile capire il perché. Questo giorno si trova nella condizione di essere a galla tra il weekend lungo e il weekend anticipato, e quindi le compagnie non sono interessate a renderlo esoso.

Parlando però dei voli interni all’Europa, il discorso cambia molto. Infatti nel nostro continente il maggiore risparmio si ha il giovedì. A livello globale e europeo i giorni peggiori sono il sabato e il venerdì.

Se si vuole risparmiare anche sul momento della giornata, il volo va preso alla sera, con un risparmio medio dell’8%. A parte per voli verso l’Asia: il prezzo cala del 7% decollando la mattina.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità