Il senatore repubblicano Romney annuncia di non aver votato per Trump

AGI - Il senatore repubblicano Mitt Romney, già candidato alla presidenza degli Stati Uniti sconfitto da Barack Obama nel 2012, ha già espresso il suo voto alle presidenziali 2020 e non ha votato per il presidente Donald Trump. Lo riferisce la stampa Usa senza però precisare se l'esponente del Gop abbia votato per il candidato democratico Joe Biden.

Nei giorni scorsi, il senatore dello Utah aveva accusato il presidente di non aver preso le distanze dal movimento cospirazionista QAnon e anche per il linguaggio offensivo che usa per attaccare gli avversari politici.