Il sinistro si è verificato fra viale Certosa e via Aniene fra il 12 ed il 13 novembre

Un 27enne è stato soccorso in gravi condizioni
Un 27enne è stato soccorso in gravi condizioni

Un’auto lo investe, gravissimo un 27enne travolto sulle strisce pedonali a Milano: il sinistro si è verificato fra viale Certosa e via Aniene nelle ore notturne fra il 12 ed il 13 novembre e secondo quanto riferito dai media la vittima è stata ospedalizzata in codice rosso. Tutto sarebbe accaduto nella notte tra sabato e domenica a Milano.

Un’auto lo investe, gravissimo 27enne

I media raccontano che un giovane di 27 anni è stato travolto da un’auto sulle strisce pedonali. Il dramma, che si sarebbe consumato pochi minuti dopo le 4, ha avuto come teatro l’incrocio con semaforo presumibilmente lampeggiante tra viale Certosa e via Aniene. Ad un certo punto il giovane, questo secondo le prime ricostruzioni della polizia locale, stava attraversando insieme a un’altra persona, quando sarebbe stato centrato da una vettura.

L’arrivo di una Seat guidata da un 39enne

A colpire il 27enne una Seat che come spiega Milano Today viaggiava in direzione centro. L’auto ha colpito in pieno il 27enne sbalzandolo a diversi metri di distanza. Il conducente della macchina, un 39enne, si è subito fermato a prestare i soccorsi ed è stato lui stesso a dare l’allarme. La vittima è stata trasportata al pronto soccorso del Niguarda in codice rosso: le sue condizioni sono gravissime e la prognosi è riservata.