Il sodalizio tra Max Pezzali e Claudio Cecchetto si è interrotto: ecco perché

Max Pezzali Claudio Cecchetto
Max Pezzali Claudio Cecchetto

Quello tra Max Pezzali e Claudio Cecchetto è stato considerato a lungo uno dei sodalizi più duraturi e amati della storia della musica italiana. Il cantante e il produttore, stando a quanto riporta il quotidiano “ll Messaggero”, hanno interrotto una collaborazione trentennale e all’attivo fin dagli esordi degli 883 prima e come solista poi. Non sarebbero, per il momento ancora chiare le motivazioni dietro a questa rottura, ma secondo FqMagazine le cause sarebbero legate a fattori economici.

Max Pezzali e Claudio Cecchetto, si rompe il sodalizio trentennale

Lo stesso manager e produttore Pier Paolo Peroni che è stato raggiunto da “Il Messaggero”, ha fornito un commento quanto mai sintetico e lapidario: “Spiegare cos’è successo? Non posso farlo per questioni legali, mi dispiace”.

Claudio Cecchetto, ad ogni modo, attraverso i suoi social, aveva parlato ampiamente nelle scorse settimane delle tre grandi date del “San Siro canta Max”, come se nulla fosse accaduto, ma parrebbe che i rapporti con Pezzali siano già al capolinea da qualche tempo.

Il dettaglio nel profilo di Syria attira l’attenzione

Nel frattempo la cantante e moglie di Pier Paolo Peroni, Syria ha pubblicato due scatti su Instagram nei quali è stato disseminato un indizio importante. In data 11 giugno la cantante appare con il marito e alcuni amici in una foto alla quale sono state accompagnate parole che lasciano ben poco spazio all’immaginazione: “Vicini alle persone che praticano l’allegria e dispensano un discreto senso dell’amicizia, quelle che sanno rivolgersi al prossimo con il dono della parola, senza pugnalarti alle spalle. Enjoy… saranno anni speciali!”. Ad attirare ancora più l’attenzione è il fatto che nella parete dietro al gruppo ci fosse il disco di platino de “Gli anni”, disco che è poi sparito dalla parete, come si evince dal nuovo scatto condiviso qualche giorno fa.

Non si esclude comunque che ulteriori dettagli della vicenda potrebbero essere resi noti nelle prossime ore quando avrà luogo la conferenza stampa prima del live di San Siro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli