Il sondaggio: Recovery alza il gradimento di Conte e governo

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Recovery plan è benzina nel motore del governo e vitamina per il premier. Lo rilevano i dati di "Scenari", elaborati da Nando Pagnoncelli sul "Corriere della Sera". "Per come si erano messe le cose - scrive il sondaggista - l'accordo trovato a Bruxelles rappresenta una boccata d'ossigeno e, a giudicare dal sondaggio odierno, il governo ne trae beneficio in termini di consenso".

"Infatti, l'indice di gradimento dell'esecutivo fa segnare un aumento di 4 punti, passando da 57 a 61, il livello più elevato del Conte 2. Anche il gradimento del premier fa segnare un aumento passando da 63 a 65, avvicinandosi al picco di 66 raggiunto in aprile, nel pieno dell'emergenza sanitaria. Stessa tendenza per i leader e i capi delegazione della maggioranza, mentre quelli dell'opposizione fanno segnare una sostanziale stabilità rispetto al mese di giugno", scrive Pagnoncelli.