Il sondaggio: Salvini ancora in testa, Pd al 20,2%

webinfo@adnkronos.com

Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma condotto da Serena Bortone su Raitre, se si votasse oggi la Lega sarebbe il primo partito, seguito dal Pd. Il 33,1% degli intervistati voterebbe per il partito guidato da Salvini, il 20,2% per il Pd. Il M5S otterrebbe il 18,5% delle preferenze, Fratelli d’Italia il 7,3%, Forza Italia il 7,0%. Seguono Italia Viva al 3,4%, Più Europa al 2,7%, La Sinistra con il 2%. 

Per il 26% degli elettori del Pd Matteo Renzi ha fatto bene a separarsi dal Pd (“certamente sì” il 9%, “probabilmente sì” il 17%). Nel totale degli elettori sono il 31% ad esprimersi favorevolmente (“certamente sì” il 10%, “probabilmente sì” il 21%). Nettamente contrario all’interno dell’elettorato Pd è il 10%, mentre sul totale degli elettori il 40% dice che Renzi non ha fatto bene a separarsi dal Pd.