Il sottosegretario alla Cultura ritiene che la candidata del Terzo Polo abbia fatto un errore

Vittorio Sgarbi con Giorgia Meloni
Vittorio Sgarbi con Giorgia Meloni

Vittorio Sgarbi ne è certo e a Quarta Repubblica spiega che “Letizia Moratti perderà le Regionali”. Il sottosegretario alla Cultura del governo guidato da Giorgia Meloni ritiene che la candidata del Terzo Polo abbia fatto un errore. Quale? Lo storico è quello ormai noto per cui l’ex assessore del Pirellone Letizia Moratti ha lasciato la giunta di Attilio Fontana.

“Letizia Moratti perderà le Regionali”

A dimissioni annunciate poi da vicepresidente e assessore della Regione Lombardia, l’ex sindaca di Milano è scesa in campo con il Terzo Polo di Carlo Calenda e Matteo Renzi dopo aver incassato il no del Pd in ordine ad un eventuale appoggio elettorale. E Vittorio Sgarbi, ospite di Quarta Repubblica ha voluto affrontare il tema: “La Moratti è una conservatrice, la scelta del Terzo Polo è comprensibile perché dà la misura della loro centralità. Ma lei perderà, ha fatto un errore”.

“Afferisce a se stessa ed a Berlusconi”

Per Sgarbi dunque e secondo Libero i sondaggi che danno la Moratti “vincente alle prossime Regionali” non sono attendibili. E Sgarbi si era anche già espresso sulla querelle della cadidatura al Pirellone quando la Moratti, da vice di Fontana, la rivendicava: “Il candidato è Fontana, punto. La Moratti non ha nessuna possibilità di essere candidata per una ragione molto semplice: lei afferisce a se stessa e parzialmente a Berlusconi“.