Il sottosegretario alla Salute descrive i possibili scenari futuri dell'emergenza.

·1 minuto per la lettura
Sileri stop quarantena vaccinati
Sileri stop quarantena vaccinati

Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, è intervenuto ai microfoni di Radio 24 ed ha fatto un punto sull’attuale situazione epidemiologica italiana, sottolineando come sia possibile pensare ad uno stop della quarantena per i vaccinati.

Sileri, stop a quarantena per i vaccinati

“Credo – ha detto Sileri – che arriveremo a togliere la quarantena ai vaccinati passando per una ulteriore riduzione. Questo è un momento di transizione: le cose stanno andando molto bene, stiamo attenti a eventuali altre varianti, osserviamo cosa accadrà nelle prossime settimane sui contagi dopo aver riaperto tutto, comprese le scuole, e poi è auspicabile e molto di buon senso liberare i vaccinati dalle quarantene”.

Stop quarantena per i vaccinati, l’ipotesi di Sileri

Attenzione duqnue alle prossime mosse che potrebbero essere le basi sulle quali imposteremo l’inverno e la gestione del covid in questa nuova fase della crisi sanitaria. Un percorso a step che potrebbe portare alla decadenza della quarantena per i vaccinati.

Sileri sullo stop della quarantena per i vaccinati

“Non viene fatto da subito – ha aggiunto Sileri – perché vanno monitorate le varianti. La vaccinazione va molto bene in Italia ma non è così in tutti i paesi del mondo. Dobbiamo raggiungere un livello di vaccinazione globale più alto per metterci al riparo da possibili varianti, poi le quarantene per i vaccinati dovranno prima essere ridotte, in tempi brevi, e poi eliminate. Così come nel tempo – ha concluso il sottosegretario – le mascherine e il distanziamento dovranno essere abbandonate”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli