Il SUV elettrico Volkswagen ID6 svelato in Cina

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Mentre continua a prendere slancio l'offensiva elettrica di Volkswagen - che dopo le prevendite dell'edizione speciale ID.4 1ST aprirà a metà febbraio anche quelle di ulteriori versioni della ID.4 in circa 30 paesi europei e negli USA con le consegne previste per iniziare a marzo nei mercati di Europa, Cina e Stati Uniti - in Cina è stata rivelata la ID.6 X, SUV elettrico a sette posti per il mercato locale. Foto e specifiche della ID.6 X, basata sulla concept ID.Roomzz del 2019, sono infatti state pubblicate sul sito del Ministero dell'Industria e dell'Information Technology cinese. Che ha concesso alla joint venture SAIC-Volkswagen l'approvazione per produrre e vendere il veicolo elettrico in Cina. La produzione avverrà in un nuovo stabilimento a Shanghai con una capacità annua di 300.000 auto. Quando fu presentata la concept Roomzz il CEO di VW Herbert Diess dichiarò che SUV top di gamma sarebbe successivamente stato introdotto in altri mercati.

Il direttore vendite e marketing di Volkswagen Juergen Stackmann aveva dichiarato che il veicolo di serie derivato dalla ID.Roomz sarebbe stato venduto negli Stati Uniti, ma era improbabile che venisse commercializzato in Europa, dove gli acquirenti preferiscono auto compatte a quelle 'extra large'. VW sta già producendo due piccoli EV in joint venture in Cina - l'ID4 Crozz assemblato da FAW-Volkswagen a Foshan e l'ID4 X costruito da SAIC Volkswagen a Shanghai. Volkswagen ha già annunciato lo scorso novembre che la produzione di altri tre modelli della famiglia ID inizierà in Cina nel 2021. Complessivamente, VW prevede di introdurre otto modelli ID in Cina entro il 2023. L'ID6 X è basato sulla stessa piattaforma modulare a matrice elettrica (MEB) che Volkswagen sta distribuendo in tutto il mondo. In Cina, secondo i documenti del governo, il la versione base della ID6 X sarà dotata di una batteria agli ioni di litio da 82 kWh. Per le motorizzazioni sono previste nell'offerta due opzioni: un modello base, entry-level, con un motore elettrico da 75kW con 100 CV, e un modello top-end con due dei motori, uno a ciascuna estremità del veicolo, per una potenza combinata di 150kW e 201 CV.