Il tenerissimo bimbo che si guarda allo specchio e pensa di aver trovato un nuovo amico

Il bambino che si guarda allo specchio

L’utente Twitter Paul Bronks, sul web riconoscibile come ‘boringenormous’ ha fatto jackpot online! Un suo video, nel quale si vede un tenerissimo bambino alle prese con uno specchio, è diventato virale sul web superando le 4 milioni di visualizzazioni.

Dentro al video c’è un mistero che non è ancora stato del tutto risolto: quando i bambini diventano consapevoli di sé stessi? Ebbene, il bimbo nel filmato è ancora troppo piccolo per capire che nello specchio non c’è nessun altro giocherellone: si tratta solo e solamente di lui. Tra boccacce e prove di cucù, il bimbo continua imperterrito a cercare il suo nuovo compagno di giochi che vuole così tanto nascondersi.

Paul Bronks ha commentato con una citazione erroneamente attribuita allo scrittore inglese John Ruskin: “Il mondo sarebbe un posto terribile senza bambini che portano con sé la propria innocenza e perfezione“. Tralasciando l’errore nella citazione, è evidente che lo stupore e la gioia che mette questo video agli adulti dovrebbe far pensare molto. Quante volte ci dimentichiamo di essere stati piccoli e curiosi, quante volte abbiamo fatto delle stupidaggini?

Speriamo che il bambino in questione resti curioso come si vede nel video, e che si ricordi in futuro del piccolo momento di celebrità. Questo video infatti ha avuto un successo straordinario proprio per la notevole tenerezza e per la candida ingenuità, rara nel mondo degli adulti.

Guarda anche: