Il Terni Film Festival approda online e celebra il Cantamaggio

·2 minuto per la lettura

Roma, 29 apr. (askanews) - Il Terni Film Festival approda online per condividere con i suoi amici e i suoi spettatori gli ultimi giorni di quarantena. "Il futuro è ancora incerto - spiega il direttore artistico Arnaldo Casali - non sappiamo quando potremo tornare al cinema e in quali condizioni. Ma mentre lavoriamo per far prendere forma all'edizione 2020, per la prima volta abbiamo deciso di organizzare un evento online che ci permette di rivivere e commentare tutti i momenti più belli dell'edizione 2019". Fino al 5 maggio il canale facebook del Terni Film Festival e in contemporanea tutti i social network dell'Istess e del festival trasmette infatti i grandi eventi dell'edizione 2019 con commenti in diretta dei protagonisti. Venerdì 24 aprile le trasmissioni sono state aperte da un'anteprima dedicata ad Up & Down, andata in scena il giugno scorso con Paolo Ruffini e i ragazzi della Compagnia Mayor Von Frinzius interamente composta da ragazzi affetti da sindrome di Down, commentata in diretta da Francesco Venturini, presidente dell'Associazione San Martino e Stefania Parisi, direttore dell'Istess. Tra gli eventi riproposti il concerto integrale di Marialuna Cipolla & Eldar dedicato alla Luna con gli interventi in diretta della stessa Marialuna e di Emanuele Cordeschi per una puntata che ha totalizzato quasi 5000 contatti. Tra gli ospiti intervenuti in questi giorni da tutto il mondo Francesco Salvi, Elena Bouryka, l'attrice indiana Nav Ghotra, il regista Thomas Kadman e da Gerusalemme l'attore israeliano Emanuel Cohn, oltre che i membri dello staff organizzativo, i collaboratori e gli spettatori, che possono entrare nella diretta contattando il profilo facebook dell'Istess. Il 30 aprile il Festival celebra a modo suo il Cantamaggio con una puntata che vedrà ospite l'attore ternano Riccardo Leonelli e proporrà il concerto di musiche folk di Lucilla Galeazzi e il coro Canti Eterni. Sempre il 30 aprile il Seminario filosofico online propone invece il secondo incontro - anch'esso in diretta streaming - con Arnaldo Colasanti. I video sono tutti realizzati da Luca Mannaioli, mentre la "regia" delle dirette si avvale della piattaforma StreamYard E' possibile intervenire in diretta (basterà fare un commento su facebook e si riceveranno le coordinate per raggiungere in video lo "studio virtuale"). Sono previsti collegamenti anche con i partner internazionali del Terni Film Festival per confrontarsi anche sulle modalità con cui gli altri paesi stanno gestendo l'emergenza Coronavirus.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli