Il tesoro segreto di Neil Armstrong

Il tesoro segreto di Neil Armstrong

Dopo la morte dell'astronauta Neil Armstrong avvenuta nel 2012, sua moglie ha fatto una curiosa scoperta. Tra i beni del primo uomo a mettere piede sulla Luna, la donna ha rinvenuto un sacco bianco. Dentro c'erano oggetti provenienti dalla missione del 1969, fatta a bordo dell'Apollo 11. Armstrong si era portato a casa alcuni "souvenir", gesto formalmente proibito dal regolamento della NASA.

Telecamera 16-mm con cui Armstrong aveva filmato l'atterraggio dall'Apollo 11

Ciò che la moglie di Armstrong ha ritrovato due anni dopo la scomparsa dell'astronauta, rappresenta una scoperta di valore inestimabile. Tra gli oggetti ritrovati ci sono quattro chili e mezzo di materiale utilizzato durante la missione a bordo dell'Apollo 11: cinghie di fissaggio, lenti ottiche e una macchina fotografica con cui Armstrong aveva filmato la discesa e l'atterraggio della capsula.

La busta di tela in cui sono stati ritrovati i tesori di Neil Armstrong

Gli eredi di Neil Armstrong hanno deciso di esporre gli oggetti nel Museo dell'aviazione di washington. Tuttavia resta una domanda: perché Armstrong non ha mai parlato di questo tesoro?