Il testo in dialogo di Liliana Segre e Gherardo Colombo ispira la traccia per la prova argomentativa

La "colpevole" Liliana Segre
La "colpevole" Liliana Segre

“La sola colpa di essere nati” la stanno analizzando in queste ore gli studenti della Maturità 2022 che per la per la prova argomentativa di tipologia B hanno scelto il testo in dialogo di Liliana Segre e Gherardo Colombo. La riflessione sulle leggi razziali e la percezione dell’abominio che furono è dunque uno dei “filtri” per verificare il merito degli studenti italiani. La traccia contenuta nel plico inviato alle scuole dal Ministero dell’Istruzione, prede spunto da ciò che la senatrice espone. Sono profonde ed amare considerazioni personali che “evidenziano il duplice aspetto della discriminazione, istituzionale e relazionale legata alla emanazione delle leggi razziali”.

I maturandi 2022 e “La sola colpa di essere nati”

E gli studenti stanno argomentando sulla scorta di ciò che hanno appreso nel loro percorso didattico. Il libro edito da Garzanti è sviluppato nella forma dialogica e “La sola colpa di essere nati” è di fatto una chiacchierata fra un uomo di legge ed una donna di etica; lo scrittore ed ex magistrato Gherardo Colombo e la senatrice a vita Liliana Segre, testimone diretta e “vittima” essa stessa della  Shoah. Le leggi dello Stato e quelle della natura, inspessite dalle amare considerazioni della senatrice Segre.

Cosa restò dentro il cuore della Segre

Eccole: “L’espulsione la trovai innanzitutto una cosa assurda, oltre che di una gravità enorme! Immaginate un bambino che non ha fatto niente, uno studente qualunque, mediocre come me, nel senso che non ero né brava né incapace; ero semplicemente una bambina che andava a scuola molto volentieri perché mi piaceva stare in compagnia, proprio come mi piace adesso. E da un giorno all’altro ti dicono: ‘Sei stata espulsa!’. È qualcosa che ti resta dentro per sempre”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli