Il tifone Faxai verso Tokyo, cancellati 50 collegamenti dei treni proiettile

Il tifone Faxai, che potrebbe sviluppare venti fino a 216 chilometri orari e forti, punta il Giappone e potrebbe arrivare sulle coste vicino a Tokyo nella tarda serata di oggi o nelle prime ore di domani, secondo l'agenzia meteorologica giapponese. Le prime avvisaglie del tifone (è il nome degli uragani nel Pacifico) stanno già colpendo il trasporto nella regione, poiché gli operatori hanno cancellato alcuni servizi di Shinkansen con 'treni proiettile' (che viaggiano a 400 chilometri orari) e traghetti.

La Central Japan Railway Company ha detto che avrebbe cancellato circa 50 treni proiettile che collegano Tokyo con le città giapponesi centrali e occidentali, mentre i traghetti che operano nella baia di Tokyo sono stati demoliti.

Circa 30 voli saranno messi a terra più tardi nel corso della giornata e alcune autostrade costiere sono state chiuse ad ovest della capitale a Kanagawa a causa della tempesta, secondo i media locali.

Faxai era vicino all'isola di Hachijojima, a sud di Tokyo nel Pacifico, alle 13 di oggi (le 6 del mattino in Italia), viaggiando a nord-ovest ad una velocità di 30 chilometri orarie già producendo onde alte.

Il potente tifone Krosa ha colpito il Giappone occidentale a metà agosto, portando forti venti e piogge torrenziali che hanno mietuto una sola vita. Alla fine di agosto, forti piogge hanno lasciato tre persone morte, mentre massicce inondazioni hanno colpito anche il Giappone occidentale.