Il tifone Lekima ha colpito la costa orientale cinese provocando vittime e distruzione

Venti oltre i 180 chilometri orari hanno causato morti e dispersi in Cina. Un milione gli sfollati e centinaia di voli cancellati all'aeroporto di Shanghai e di altre metropoli cinesi.