Il toro più prestante della gamma si fregia della S: specifiche ed info

Lamborghini Aventador S

Le Supercar si sa fanno gola a tutti, molti i marchi che producono questi modelli da sogno, tra quelli italiani vi è Lamborghini che ha presentato la Aventador S. Il modello Aventador è indubbiamente uno dei più conosciuti dagli appassionati, in particolare dai giovani che vedono in questa auto la storia del marchio di Sant’Agata. In questo articolo scopriremo come questo specifico modello si sia evoluto acquistando la Sigla S, un fattore esclusivo simbolo del brand che è in grado di fornire ulteriore carattere ad un modello già importante.

Prestazioni Lamborghini Aventador S

Prestazioni Lamborghini Aventador S

Le prestazioni sono diventate in questo ultimo periodo il dato principale sotto cui catalogare il progetto di una supercar. Anche la Aventador S ha dovuto superare questo “esame” e i dati dimostrano che lo ha superato a pieni voti. Partiamo dal motore, il cuore di ogni vettura, vero fulcro delle auto veloci come le supercar. Lamborghini è rimasta fedele ad uno dei suoi simboli ovvero il V12 6.5 che in questo modello eroga una potenza di 740 cavalli.

La velocità massima che è in grado di raggiungere è di 350 km/h e lo 0-100 viene coperto in meno di 3 secondi, per la precisione in 2,9. Già guardando i dati tecnici si capisce quanto in Lamborghini abbiano lavorato con in mente la storia del marchio, capace di realizzare versione più potenti del modello “base” che riescono ad esaltare la potenza e le prestazioni. Anche questo modello ha subito lo stesso “trattamento di bellezza”.

La potenza massima viene scaricata ad un arco di giri importante 8.400 rpm mentre la coppia la offre più in basso a 5.500 rpm, quindi è un motore che da la potenza in alto e la coppia ai medi regimi così da essere pronto in ogni momento.

Tecnologia e lusso per gli interni

Interni Lamborghini Aventador S

Gli interni sono anch’essi parte di un processo di cambiamento per questo marchio. Essi sono si sportivi come è lecito su una supercar di questo tipo, pur facendo attenzione al lusso ed alla tecnologia.

Dal punto di vista tecnologico il principale highlight è il display con tecnologia TFT a cristalli liquidi con comandi interattivi che permettono una perfetta simbiosi uomo-macchina. Anche il quadro strumenti riprende quanto già visto su altri modelli della casa diventando digitale.

La console resta la classica, simile a quella di un aereo ed i paddle del cambio sono ancorati al piantone dello sterzo così da restare nella stessa posizione anche quando si affrontano le curve più impegnative.

Prezzo Lamborghini Aventador S

La versione S è l’unica disponibile a listino per la Aventador ed ha un prezzo di partenza di 343.762€. Di serie si hanno solamente i finestrini elettrici.

Tra gli optional figurano i sedili regolabili elettronicamente, il navigatore ed i sensori di parcheggio. E’inoltre possibile dotare la propria Aventador di un telecomando specifico che permette l’ apertura del garage se quest’ultimo è collegato ai sistemi di domotica della casa tramite homelink.

Sono prezzi in linea con le principali rivali di altri marchi famosi, sicuramente una vettura così rappresenta per noi il perfetto connubio tra fascino, sportività ed esclusività i principali segni distintivi di un marchio come Lamborghini.

Se siete interessati al segmento delle Supercar ecco altri modelli che abbiamo trattato: