Il Tottenham cambia idea: no a Gattuso

Non sarà Gennaro Gattuso il prossimo allenatore del Tottenham. Gli Spurs che ieri avevano raggiunto un accordo di massima con il suo rappresentante, Jorge Mendes, sulla base di un biennale, nella notte hanno deciso di fare un passo indietro. Quando ormai si stavano preparando i documenti. Interrotte le trattative, cambio di rotta. Non sarà dunque l'ex Milan e Napoli, che ieri mattina aveva salutato la Fiorentina in comune accordo, il prossimo allenatore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli