Il traditore e Martin Eden al London Film Festival

vgp

Roma, 1 ott. (askanews) - Saranno otto le pellicole italiane presenti alla 63esima edizione del London Film Festival che si terrà dal 2 al 13 ottobre in vari cinema della capitale, con nodo cruciale a Leicester Square dove si terranno le maggiori anteprime e relativi red carpet.

A rappresentare l'industria cinematografica del Belpaese saranno anche due dei film più discussi della recente stagione: Il traditore di Marco Bellocchio (rappresenterà l'Italia tra le pellicola che dovranno essere selezionate per gli Oscar 2020 per il miglior film straniero) che ripercorre le vicende del pentito di mafia Tommaso Buscetta. Il film ha conquistato numerosi Nastri d'Argento, tra i quali miglior attore a Pierfrancesco Favino, miglior attore non protagonista a Luigi Lo Cascio, miglior colonna sonora a Nicola Piovani, e miglior film e regia.

(Segue)