Il trailer dell’ultimo film di Clint Eastwood, “Richard Jewell”

Il trailer dell’ultimo film di Clint Eastwood, “Richard Jewell”

Roma, 5 nov. (askanews) – Arriverà nei cinema italiani il 16 gennaio il nuovo film di Clint Eastwood “Richard Jewell”, basato su fatti realmente accaduti, interpretato da Sam Rockwell, Kathy Bates, Jon Hamm, Olivia Wilde e Paul Walter Hauser.

“Richard Jewell” è la storia di un processo mediatico che ha oscurato la verità. Jewell era una guardia di sicurezza che trovò uno zaino con tre bombe per un attentato alle Olimpiadi estive del 1996 ad Atlanta, in Georgia. Il suo tempestivo intervento salvò numerose vite, rendendolo un eroe. Ma in pochi giorni quell’uomo divenne il sospettato numero uno dell’FBI, venne diffamato sia dalla stampa che dall’opinione pubblica, e la sua vita crollò.

Si rivolse all’avvocato indipendente Watson Bryant, che presto scoprì di doversi scontrare con i poteri combinati dell’FBI e della polizia di Atlanta per scagionare il suo cliente.

L’attore premio Oscar Sam Rockwell interpreta l’avvocato Watson Bryant, mentre Paul Walter Hauser è Richard Jewell.