Il tricolore accende lo spettacolare Heydar Aliyev Center a Baku

·1 minuto per la lettura

Roma, 9 apr. (askanews) - La solidarietà verso l'Italia ha acceso la notte di Baku, con lo spettacolare Centro Heydar Aliyev Center illuminato dal nostro tricolore. Dopo il video diffuso dal Baku Media Center, con l'aria di Puccini "Nessun Dorma" cantata in segno di vicinanza agli italiani, l'Azerbaigian ha voluto ribadire il proprio sostegno al nostro Paese, accompagnando con la stessa musica l'accensione del tricolare su uno dei principali monumenti simbolo della sua capitale. Così l'Heydar Aliyev Center - progettato tra l'altro dall'anglo-irachena Zaha Hadid, come il romano MAXXI - nella notte tra l'8 eil 9 aprile da bianco è diventato verde, bianco, rosso. La Fondazione Heydar Aliyev da anni lavora per la diffusione della cultura azerbaigiana nel mondo e la realizzazione di progetti di cooperazione culturale internazionali che si traduce in un rapporto speciale con l'Italia, attraverso numerose ed importanti iniziative in Italia sotto il segno dell'amicizia e della collaborazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli