Il Tricolore debutta sul 'sacro pratone' di Pontida

Il Tricolore debutta a Pontida. La rivoluzione 'nazionale' impressa da Matteo Salvini al Movimento per oltre vent'anni 'nordista' è compiuta con l'irruzione dei colori della bandiera d'Italia sul palco del 'sacro pratone'. Da tempo scomparso il verde padano che ha lasciato il passo al blu governativo, il fondale di Pontida 2019 'La forza di essere liberi' e' incorniciato in alto dal Tricolore. "E' bello vedere la bandiera il Leone di San Marco insieme a quello delle due Sicilie. Se stiamo uniti gli facciamo un mazzo cosi'", ha detto Salvini intervenendo poco piu' in la' all'assemblea dei Giovani.

Sotto il fondale la scritta 'Prima gli italiani' di fianco al contrassegno elettorale della 'Lega Salvini premier' e sopra alla tradizionale scritta sul prato 'Pontida 2019'.